Direct E-mail Marketing (DEM) – Comunicare in modo diretto

Cos’è l’e-mail marketing

L’ e-mail marketing è un ramo del marketing diretto che sfrutta la posta elettronica come mezzo di comunicazione per messaggi pubblicitari e informativi.

Una campagna DEM (Direct E-mail Marketing) può essere usata per acquisire nuovi clienti, fidelizzare gli iscritti o convincerli ad acquistare qualcosa.

L’e-mail marketing sta diventando parte integrante delle aziende attraverso l’integrazione con sistemi di gestione (CRM) e comunicazione (es. social).

Un utilizzo sempre maggiore dei sistemi di e-mail marketing porta ad un innalzamento qualitativo dello stesso, adesso si punta su una profilazione maggiore dell’utente (non solo l’indirizzo email ma anche nome, cognome, interessi, etc.) per realizzare newsletter e comunicazioni via e-mail altamente personalizzate. L’uso eccessivo dell’e-mail marketing ha portato ad una maggiore sensibilizzazione degli utenti con rifiuto delle email e aumento dei fenomeni di spam.

E-mail marketing - vantaggi per la mia azienda

E-mail marketing – Vantaggi per la mia azienda

Una corretta gestione di campagne DEM può portare notevoli vantaggi:

  1. L’invio di posta elettronica è più economico dell’invio di posta cartacea.
  2. Un’e-mail arriva a destinazione in pochissimo tempo, la posta cartacea impiega giorni.
  3. L’e-mail marketing spinge il messaggio promozionale verso il pubblico diversamente da un sito internet che “aspetta” di essere visitato.
  4. I moderni strumenti di Direct E-mail Marketing permettono una tracciabilità completa. Si possono visualizzare statistiche interessanti come tasso di apertura, click sui link, etc.
  5. Ogni e-mail inviata può essere personalizzata in base al destinatario da raggiungere. Si possono impostare i dati anagrafici del destinatario così come differenti messaggi per differenti persone.
  6. Attraverso l’e-mail marketing è sempre possibile effettuare test e valutare cosa effettivamente è efficace per la propria attività.

Landing page – cosa sono e a cosa servono

La “Landing page” o “pagina di atterraggio” è una pagina raggiungibile dopo aver cliccato su una pubblicità o un link. Questa pagina è strutturata in modo da coinvolgere l’utente e convincerlo ad effettuare un’azione sulla stessa.

La Landing page è un elemento cardine del web marketing perché permette di trasformare i visitatori in potenziali clienti.

Generalmente possiamo classificare due tipi di Landing page:

REFERENCE

Meno utilizzate, hanno il solo scopo di comunicare informazioni importanti al visitatore. Questo genere di Landing page generalmente incorpora testi o elementi importanti per descrivere qualcosa.

TRANSACTIONAL

Colonna portante del web marketing spingono l’utente a compiere un’azione ben specifica attraverso tecniche persuasive.

L’obiettivo primario di questa Landing page è creare quante più azioni possibile mantenendo un elevato “tasso di conversione”.

Possono essere effettuate diverse azioni come un’iscrizione alla newsletter, il click su un link o l’acquisto di un prodotto specifico.

Per assicurarsi di avere un buon CR (Conversion Rate – tasso di conversione) è importante seguire alcune norme:

  • Compatibilità – La Landing page deve essere compatibile con tutti i dispositivi.
  • Azione evidente – La richiesta di azione deve essere evidente e unica (non bisogna distrarre gli utenti).
  • Velocità – La pagina deve essere leggera e fluida, l’utente deve poter compiere l’azione nel minor tempo possibile.
  • Messaggio – La pagina deve comunicare il proprio messaggio rapidamente ed in modo unico attraverso foto, video e immagini attraenti.

Hai già pensato che l’e-mail marketing potrebbe essere lo strumento giusto per raggiungere il tuo pubblico?

Contattaci per una consulenza gratuita, insieme studieremo la soluzione migliore per realizzare un piano di Direct Email Marketing adatto alle tue esigenze.

 

Richiedi un preventivo gratuito!